Home / NEWS / SI E’ SPENTA PAOLA GASSMAN

SI E’ SPENTA PAOLA GASSMAN

Si è spenta all’età di 78 anni Paola Gassman.

Signora del Teatro, con il compagno Ugo Pagliai ha riempito la scena italiana con personaggi straordinari e reading memorabili. Figlia d’arte, suo padre era Vittorio Gassman e sua madre l’attrice di prosa Nora Ricci, nasce con la capacità di muoversi sul palcoscenico.

Dopo il diploma all’Accademia d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” nel 1968, debutta a teatro proprio con il TSA, allora Teatro Stabile dell’Aquila, con “Un debito pagato” di John Osborne, regia Luigi Durissi, con accanto Ugo Pagliai e Mariangela Melato, anch’essa al suo debutto(nella foto con Ugo Maria Morosi).
Inizia così un sodalizio senza fine con lo Stabile abruzzese:
1989/90 “Il padre” di August Strindberg, regia Alvaro Piccardi, con Ugo Pagliai;
2001/02 “Il viaggio a Venezia” di Enrico Groppali, da “Andrea o I ricongiunti” di Hugo von Hoffmansthal, regia Luca de Fusco, con Ugo Pagliai (nella foto con Gaia Aprea e Roberto Milani);
2014 “Il balcone di Golda” di William Gibson, regia Maria Rosaria Omaggio.
Gli Amministratori, il Direttore ed i Collaboratori tutti del TSA, commossi, si uniscono al lutto della sua grande famiglia.