Home / NEWS / PARTE IL PROGETTO DI RECUPERO DELL'ARCHIVIO STORICO DEL TEATRO STABILE D'ABRUZZO
Condividi
Pubblicato il 28 Giugno 2011

PARTE IL PROGETTO DI RECUPERO DELL'ARCHIVIO STORICO DEL TEATRO STABILE D'ABRUZZO

Il Teatro Stabile d’Abruzzo, ente teatrale regionale, seleziona tirocinanti con il compito di partecipare al coordinamento per la riorganizzazione del proprio archivio storico duramente colpito dal sisma del 6 aprile 2009. Quarantotto anni di documenti di storia del Teatro di Prosa prodotto e realizzato in Abruzzo, ma proposto in tutt’Italia, sono stati recuperati grazie ai tecnici del TSA, all’impresa incaricata della messa in sicurezza e al fondamentale impegno del corpo dei Vigili del Fuoco ben consapevole dell’importanza della mole di ritagli stampa, foto ed altro materiale della prima istituzione culturale d’Abruzzo.
Scopo del progetto è la riorganizzazione dell’archivio, attraverso una attività di riordino di catalogazione del materiale recuperato e di digitalizzazione dei documenti in esso contenuti, sia cartacei che fotografici, organizzandoli attraverso un sistema informatico a cui si potrà accedere anche tramite il web, dal sito del TSA
Questi i profili richiesti: studendi e/o laureandi in Scienze della Comunicazione, Lettere classiche, moderne, indirizzo discipline dello spettacolo, Beni archivistici e librari, Filosofia.
Ulteriori requisiti richiesti: buona conoscenza del computer (utilizzo del pacchetto Office), buona conoscenza di internet, competenze in ambito teatrale (tesi, esami ed altre attività)e attitudine al lavoro di gruppo.
Chi volesse partecipare al progetto deve inviare il proprio curriculum vitae all’ufficio comunicazione del TSA: telefono 0862 62946 fax 0862 413200
e-mail ufficiocomunicazione@teatrostabile.abruzzo.it