Home / NEWS / MATTEI, L’INCASTRO IMPERFETTO IN SCENA A ROMA

MATTEI, L’INCASTRO IMPERFETTO IN SCENA A ROMA

Per Teatri in comune, evento promosso dall’Assessorato alla Cultura di Roma Capitale va in scena da giovedì 1 febbraio a sabato 3 febbraio, alle 21.00, Teatro Tor Bella Monaca, MATTEI, L’INCASTRO IMPERFETTO drammaturgia e regia di Alessandro Martorelli, con Alessandro Martorelli, Antonio Pellegrini, Alessandro Scafati, Alberto Santucci, musiche originali di Giuseppe Morgante, scenografie di Mardin Nazad e Edoardo Gaudieri. Una produzione Teatro Stabile d’Abruzzo e Teatranti Tra Tanti.

“Quando mi è stato proposto di scrivere un testo teatrale su Enrico Mattei, – spiega l’autore e regista Alessandro Martorelli- la mia prima reazione è stata di preoccupazione. Perché non stiamo parlando di un personaggio qualunque, ma di un uomo che ha cambiato il volto del nostro paese tanto che la sua morte ancora oggi è considerata uno dei più grandi misteri d’Italia. Il tema era piuttosto delicato e il rischio di sprofondare nella retorica era sempre in agguato. Ma man mano che mi sono documentato, anche grazie ai suggerimenti del compianto Augusto Cicchinelli, grande esperto di Mattei che ha appoggiato da subito questo progetto, la mia preoccupazione si è trasformata in interesse e sfida (artistica) con me stesso. Volevo infatti qualcosa che non fosse un semplice reportage o “documentario”. Volevo che la storia di Enrico Mattei fosse raccontata da lui stesso, in modo genuino e diretto, portando alla luce più l’uomo Enrico, che l’imprenditore Mattei. E volevo inoltre che fosse lui stesso, insieme ai suoi sfortunati compagni di quell’ultimo volo, ad indagare per tentare di scoprire chi, e soprattutto perché, aveva interesse ad eliminare il capo dell’Eni”.
Acquista qui
https://www.vivaticket.com/it/ticket/mattei-l-incastro-imperfetto/226977