Home / NEWS / LES BONNES (LE SERVE) A L’AQUILA
Condividi
Pubblicato il 21 Febbraio 2008

LES BONNES (LE SERVE) A L’AQUILA

TSA Comune di L’Aquila ATAM
Stagione Teatrale Aquilana 2007/2008
TEATRO COMUNALE DI L’AQUILA

Giovedì 21 febbraio ore 21,00 turno A
Venerdì 22 febbraio ore 21,00 turno B
Sabato 23 febbraio ore 16,30 turno C
Domenica 24 febbraio ore 16,30 turno D

Società per Attori
LES BONNES (LE SERVE)
di Jean Genet
regia di Giuseppe Marini
con Franca Valeri, Annamaria Guarnieri, Patrizia Zappa Mulas

“Uno straordinario esempio di continuo ribaltamento fra l’essere e l’apparire, fra l’immaginario e la realtà. ”Con queste parole Sartre descrive Le serve di Genet, scrittore, poeta e drammaturgo, uno dei più grandi autori del Novecento che con il suo teatro nel teatro ha rivoluzionato la forma stessa della tragedia moderna.Le serve è considerato uno dei suoi capolavori, una perfetta macchina teatrale in cui il gioco del tetro nel teatro è svelato per mettere a nudo in modo straordinario la menzogna della scena.Claire e Solange, interpretate da due signore del teatro italiano – Franca Valeri e Annamaria Guarnieri – vivono un rapporto di amore e odio con la loro padrona, Patrizia Zappa Mulas, che incarna tutti i loro ideali perduti: la bellezza, la giovinezza, la solidarietà.Loro, vecchie e sempre più arcigne, quando la padrona non c’è, si ritrovano ad allestire un privato e ossessivo teatrino, una doppia vita in cui, come bimbe perverse, giocano a “fare Madame”. A turno vestono i suoi abiti, la imitano e, alla fine del rito, la uccidono. Ma finzione e realtà nella loro mente offuscata si sovrappongono e il tentativo di omicidio si concretizza in una tazza di tisana avvelenata che però Madame, nella sua svagata disattenzione, non beve. Sarà invece Claire , sempre più sprofondata nella doppiezza della sua vita, a bere la bevanda, offertale dalla sorella carnefice.