Home / NEWS / KARMA CHIUDE LA STAGIONE TEATRALE AQUILANA

KARMA CHIUDE LA STAGIONE TEATRALE AQUILANA

Per la Stagione Teatrale Aquilana organizzata dal TSA, va in scena giovedì 4 aprile, ore 21.00, e in replica venerdì 5 aprile, alle 17.30 e alle 21.00, Ridotto del Teatro comunale, KARMA, traduzione e regia Alessandro Maggi, interpreti Andrea Bosca e Gaia Aprea, scene e costumi Lorenzo Russo Rainaldi, light designer Marco Palmieri. Una produzione Teatro Nazionale di Genova, Teatro Civico La Spezia, Teatro Stabile d’Abruzzo, Stefano Francioni Produzioni.
Il termine “Karma”, secondo la Treccani, indica, «nella terminologia religiosa e filosofica indiana, il frutto delle azioni compiute da ogni vivente. Esso determina una diversa rinascita nella scala degli esseri, e gioie o dolori durante la vita seguente». E Karma si intitola questa commedia, che parte da un antefatto originale: dopo chissà quante esistenze trascorse in chissà quali epoche e luoghi, due anime si ritrovano a convivere in un mondo indefinito e cercano risposte sul loro passato e sul loro futuro, durante la transitoria permanenza tra una vita e l’altra.
Chi sono stati? E in chi si reincarneranno? Ma soprattutto perché vivono insieme in questo tempo di passaggio? Il mistero è fittissimo, ma gradualmente nuovi elementi vengono a galla, mentre quell’epoca parallela mostra sempre più quali sono le ferree regole da rispettare per determinare il processo di reincarnazione possibile…
Drammatico, comico, profondo, ironico e sarcastico, il filo che lega i due personaggi della pièce è come la vita stessa: un pianoforte di colori dalle più diverse sfumature. Xavi Moratò, autore catalano tra i più rappresentati in Spagna, pluripremiato, è già approdato ai palcoscenici italiani, con grandi apprezzamenti grazie alle sue cupe e taglienti commedie dalle forti tinte noir.
Per ulteriori informazioni: Botteghino TSA tel. 0862.410956 o cell. 348.5247096 botteghino@teatrostabile.abruzzo.it Biglietti disponibili sulla piattaforma www.ciaotickets.com