Home / NEWS / FAVOLONIA PER IL FESTIVAL IL FIUME E LA MEMORIA
Condividi
Pubblicato il 01 Settembre 2010

FAVOLONIA PER IL FESTIVAL IL FIUME E LA MEMORIA

Debutta il 2 settembre a Pescara, Piazza Unione, alle ore 21,30, nell’ambito della dodicesima edizione del Festival "Il fiume e la memoria", diretto da Milo Vallone, "Favolonia" rivisitazione comica de "Il brutto anatroccolo", "Riciclentola", "La finta fiammiferaia".
Lo spettacolo, coprodotto dal Teatro Stabile d’Abruzzo nell’ambito del "Progetto Abruzzo" che vede il TSA incubatore e partner delle realtà più prestigiose e dinamiche del panorama teatrale abruzzese, si propone di rivisitare le favole più conosciute nel vasto repertorio fiabesco di tutti i tempi e adattarle a contesti della nostra attualità.
Ne nasce così un avvincente e necessario percorso ludico-pedagogico che stimola piccoli e grandi, attraverso l’incantevole linguaggio della favola. I protagonisti sono folletti particolari, coinvolti in avventure straordinarie. Il mondo di Favolonia aspetta grandi e piccini, del resto il piacere di ascoltare o leggere le favole e le fiabe non ha tempo né età.
I folletti sono interpretati da Cristina Baldassarre, anche regista dello spettacolo, e dagli attori della Compagnia del Cantiere Teatrale. Ingresso libero.