Home / NEWS / ENRICO BRIGNANO CONSEGNA L'ASSEGNO PER IL TSA
Condividi
Pubblicato il 07 Maggio 2009

ENRICO BRIGNANO CONSEGNA L'ASSEGNO PER IL TSA

Tra la commozione generale e il timido sorriso di Enrico Brignano, si è svolta oggi a L’Aquila, presso la scuola della Guardia di Finanza, sede provvisoria del Teatro Stabile d’Abruzzo, la visita a sorpresa dell’attore romano ai dipendenti del TSA e la consegna dell‘incasso dello spettacolo "Le parole che non vi ho detto" che è andato in scena lo scorso 21 aprile presso il Gran Teatro di Roma esaurito in ogni ordine di posto.

L’assegno, di ben centomila euro, interamente destinato all’attività Teatro Stabile d’Abruzzo è stato consegnato al presidente del TSA Michele Trimarchi.
Enrico Brignano, tra i primi a comunicare la propria disponibilità ad aiutare il TSA colpito duramente dal terremoto, ancora una volta ha dimostrato il forte legame che lo lega all’Abruzzo: le sue origini sono qui, la mamma è abruzzese, e, l’anno scorso, era uno dei protagonisti principali di "Sogno di una notte di mezza estate", da W. Shakespeare, di e con Giorgio Albertazzi, prodotto in collaborazione con il Teatro Stabile d’Abruzzo.

 

Chi vuole contribuire all’attività del Teatro Stabile d’Abruzzo può fare un bonifico bancario sul conto corrente intestato a Teatro Stabile d’Abruzzo,Cassa di Risparmio di L’Aquila, sede centrale, Indirizzo swift: BPMOITQ1XXX

TSA