Home / NEWS / CANTO DI NATALE IN SCENA A SCURCOLA MARSICANA

CANTO DI NATALE IN SCENA A SCURCOLA MARSICANA

In pieno clima natalizio il Teatro Stabile d’Abruzzo presenta, in collaborazione con Il volo del coleottero, sabato 18 dicembre, alle 17.00, nella sala consigliare di Scurcola Marsicana, un classico di Charles Dickens CANTO DI NATALE, regia Mario Fracassi, musiche e canzoni originali Francesco Sportelli, illustrazioni originali Valentina Di Camillo, con Francesco Sportelli e Alessia Tabacco.

Un micro teatro raccontato con immagini, musica dal vivo, con due attori e personaggi di carta. La scena in miniatura è costruita come un vero presepe ambientato nell’Inghilterra del 1843, dove fragili personaggi di carta prendono vita tra racconto e musica dal vivo restituendo la magia, la poesia, il sogno e la conversione all’amore per l’umanità del burbero e avaro Scrooge.

Grazie alla tecnica del teleracconto, l’occhio di una telecamera, mossa dagli stessi attori in scena, seguirà la narrazione per entrare negli angoli nascosti della storia, dentro le strade e le case, per scoprire dettagli e particolari, luci e ombre, che permettono allo spettatore di viaggiare insieme a Scrooge nel tempo passato, presente e futuro, realizzando una visione su diversi livelli e punti di vista: quello realizzato dai corpi e dalle voci degli attori, quello dalle sagome in miniatura, quello della musica e delle canzoni originali che accompagnano la narrazione e infine, il punto di vista dall’occhio della telecamera, che riporterà “ciò che vede” grazie ad uno schermo posizionato dietro la scena.