Home / NEWS / "AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA" DEBUTTA AD ORTONA
Condividi
Pubblicato il 09 Maggio 2013

"AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA" DEBUTTA AD ORTONA

Dopo il grande successo della prima nazionale di Lanciano, arriva ad Ortona nel prestigioso Teatro Tosti il celebre musical "Aggiungi un posto a tavola" di Garinei e Giovannini, con le musiche del maestro Armando Trovajoli, realizzato dalla Compagnia dell’Alba in coproduzione con il Teatro Stabile d’Abruzzo.
Si inizia venerdì 10 maggio con il matinée per le scuole con, testimonial d’eccezione, il direttore del TSA Alessandro Preziosi. La prima ufficiale, sabato 11 maggio, alle ore 21 e infine, domenica 12 maggio alle ore 18.
Il progetto, la direzione musicale dello spettacolo sono curati dal giovane Maestro ortonese Gabriele De Gugliemo, titolare dell’Accademia dello Spettacolo, mentre le coreografie e la regia riprodotte da Fabrizio Angelini, un nome importante nel panorama del musical italiano, che da alcuni anni sta investendo sull’Accademia ritenendola una bella realtà professionale con ragazzi dalle grandi potenzialità e la capacità di imporsi presto nel mondo dello spettacolo a livello nazionale.
Nel cast di "Aggiungi un posto a tavola" ARIANNA, special guest nel ruolo di Clementina. I riflettori si accendono su di lei all’età di sette mesi per le pubblicità, e dal 1998 fino ad oggi è stata protagonista di musical e di spettacoli di prosa come: Un mandarino per Teo, Il mago di Oz, Sogno di una notte di mezza estate, Pinocchio, La bisbetica domata, Romeo e Giulietta, Masaniello e del musical La bella e la bestia, campione di incassi dal 2009 al 2011.
"Siamo molto emozionati e nello stesso tempo molto determinati nell’allestire lo spettacolo sempre al massimo delle nostre possibilità", spiega il maestro Gabriele De Guglielmo, "ringraziamo il Comune di Lanciano per il patrocino, e il Teatro Stabile d’Abruzzo che ha creduto in noi ed ha coprodotto lo spettacolo. Dedichiamo con affetto e ammirazione questo lavoro al maestro Armando Trovajoli, autore delle musiche, scomparso recentemente. Il "nostro" Aggiungi un posto a tavola sarà un’edizione fedele all’originale degli anni Settanta, nella regia e nelle coreografie. La proposta è stata accolta con entusiasmo dagli autori e dagli eredi e gli interpreti hanno superato un’apposita audizione alla presenza del M°Trovajoli".