Home / 2019 / TRE LE PRODUZIONI DEL TSA NELLA PROSSIMA STAGIONE TEATRALE DI ORTONA
Condividi
Pubblicato il 31 Maggio 2019

TRE LE PRODUZIONI DEL TSA NELLA PROSSIMA STAGIONE TEATRALE DI ORTONA

“L’arminuta”,”A Christmas Carol, il musical”, “Van Gogh, l’odore assordante del bianco” tre spettacoli con produzione e coproduzione del Teatro Stabile d’Abruzzo nella Stagione Teatrale 2019/2010 del Teatro Tosti di Ortona. organizzata dalla Compagnia dell’Alba, diretta da Fabrizio Angelini e da Gabriele De Guglielmo, in collaborazione con l’ACS Abruzzo e Molise Circuito Spettacolo con la direzione artistica di Zenone Benedetto, Presenti alla conferenza stampa il sindaco di Ortona, Leo Castiglione, il Teatro Stabile d’Abruzzo, Paola Quattrini e i rappresentanti delle realtà artistiche operanti sul territorio che collaboreranno nel corso dell’anno ovvero il direttore dell’Istituto Nazionale Tostiano Maurizio Torelli, il maestro Paolo Angelucci, che ha curato la stagione concertistica, il regista Massimo Paolucci, il maestro Giuseppe Piccinino.

Questo il calendario della stagione di prosa:

  • 24 ottobre 2019: “L’Arminuta” dal romanzo di Donatella Di Pietrantonio,  con Lucrezia Guidone, Teatro Stabile d’Abruzzo;

  • 2/3 novembre 2019 “A Christmas Carol, il musical”, con Roberto Ciufoli, Compagnia dell’Alba/Teatro Stabile d’Abruzzo
  • 21 novembre 2019: “Quartet” con Giuseppe Pambieri, Paola Quattrini, Cochi Ponzoni ed Erika Blanc;

  • 12 dicembre 2019: “Pesce d’aprile” con Cesare Bocci e Tiziana Foschi;

  • 10 gennaio 2020: “La Bibbia riveduta e scorretta” con gli Oblivion;

  • 20 febbraio 2020: “Van Gogh- L’odore assordante del bianco” con Alessandro Preziosi, Khora teatro/Teatro Stabile d’Abruzzo;

  • 20 marzo 2020: “Mi amavi ancora” con Ettore Bassi e Simona Cavallari;

  • 16 aprile 2020: “Il malato immaginario – L’ultimo viaggio”, Stivalaccio Teatro/Teatro Stabile del Veneto.

Per gli altri appuntamenti, tra cui i Concerti, il Cabaret, il Balletto, il Musical e il Teatro della Città, gli abbonati avranno diritto ad una riduzione sul prezzo dei biglietti. La campagna abbonamenti prenderà il via il 2 giugno, giornata dedicata al rinnovo degli abbonamenti senza il diritto di conservare il posto occupato negli anni passati. L’apertura straordinaria del botteghino del Teatro Tosti è prevista dalle 17.00 alle 20.00. Dal 4 giugno la campagna abbonamenti sarà aperta ai nuovi abbonati, con la contemporanea vendita on line degli abbonamenti sul circuito Ciaotickets.