Home / Media / Gallery / TEATRABILE PER L’ARTE NON SI FERMA

TEATRABILE PER L’ARTE NON SI FERMA

Il Teatro Stabile d’Abruzzo, con la direzione artistica di Giorgio Pasotti ha dato vita al progetto L’arte non si ferma per ribadire il ruolo di alto profilo culturale e sociale che svolge lo spettacolo dal vivo, anche nel tempo sospeso dell’emergenza sanitaria, e per dare forza alla volontà di tutti gli operatori del settore di non soccombere di fronte all’imponderabilità del virus, ma di reagire mettendo in campo idee, creatività e progetti. Tra gli spettacoli selezionati, che andranno in scena appena si riapriranno i teatri, c’è Chi ha paura delle storie : per i ragazzi, perché possano ridere del mondo degli adulti ed immaginarne uno migliore; per gli adulti, perché possano tornare ragazzi, cioè curiosi (per capire meglio il mondo)  e pieni di energia (per poterlo cambiare). E’, poi, Brechtiano (perché il mondo sappia guardarsi da lontano e correggersi) e Rodariano (perché i segreti del mondo si svelano solo attraverso il gioco). In scena Alessandra Tarquini, Sara Gagliarducci, Diletta De Santis, Michele di Conzo; regia musiche e drammaturgia di Eugenio Incarnati. Una Produzione del TSA in collaborazione con Teatrabile.

La locandina

Dove e quando


Video

[contact-form-7 id=”7763″ title=”Modulo di contatto 1″]