Home / NEWS / STAGIONE TEATRALE VIRTUALE ANDREA FUGARO
Condividi
Pubblicato il 15 Aprile 2020

STAGIONE TEATRALE VIRTUALE ANDREA FUGARO

“… ‘O core è analfabeta,
è comm’a nu pùeta
ca nun sape cantà.

Se mbroglia… sposta ‘e vvirgule…
nu punto ammirativo…
mette nu congiuntivo
addò nun nce ‘adda stà…”

“Si t’o sapesse dicere”,  Andrea Fugaro recita la bellissima poesia di Eduardo De Filippo per la Stagione Teatrale Virtuale del TSA.

#stagioneteatralevirtuale

Video


[mc4wp_checkbox]