lista degli articoli  stampa pagina

QuestoTeatro

10-05-2018

INIZIA OGGI "TRA LE RIGHE LA VITA" PER LA BIBLIOTECA DI SUBIACO

Il Teatro Stabile d'Abruzzo dedica grande attenzione al pubblico più giovane mettendo in campo azioni di sensibilizzazione continue come letture animate, laboratori, percorsi di elaborazione e scoperta dei linguaggi che puntano a far crescere generazioni di persone coinvolte e consapevoli nei processi culturali.

I bambini spettatori non sono mai "spettatori", si lasciano coinvolgere, reagiscono senza impalcature etiche, sono sempre numerosi passi oltre le convenzioni sociali: "se mi interessi ti concedo la mia attenzione", "se non mi emozioni il tuo spettacolo non mi riguarda" e i nostri operatori cercano sempre di essere altezza di questo rapporto.

Per il "Maggio dei libri" tre eventi iscritti nel nostro progetto "Crescere a teatro":

10 maggio
BAMBINI BELLI, BAMBINI BULLI
testi da Vivian Lamarque, Roald Dahl
con Fiorenza Fusari

Leggere insieme ai bambini della scuola primaria quello che c'è scritto tra un rigo e l'altro delle storie, ci sono avventure che parlano di amicizia, di solidarietà, di accettazione delle diversità e che insegnano a stare insieme.

17 maggio
MARILU' E I CINQUE SENSI
di Carlo Scataglini

Incontro e percorso di lettura con uno degli autori più impegnati nell'inclusione di ogni diversità nel mondo della scuola. Carlo Scataglini legge la storia di Marilù: - È la storia di una bimba curiosa che scopre il mondo. Quindi è la storia di tutti i bambini. - dice - Ho pensato che per una conquista così grande, la scoperta del mondo e del proprio modo di percepirlo, servisse un impianto narrativo semplice, circolare, ma nello stesso tempo ricco di quelle componenti, come la meraviglia e l'ironia, che rendono una storia accattivante per i bambini. Insomma, il fatto che, oltre a spiegare la funzione e le possibilità dei cinque sensi, li si facesse anche litigare tra loro, potesse essere uno stratagemma per catturare l'attenzione e far sorridere i piccoli lettori-
Dedicato ai bambini della scuola primaria e dell'infanzia.

24 maggio
FILASTROCCA IMPERTINENTE
testi da Gianni Rodari, Roberto Piumini, Hervé Tullet
con Cecilia Cruciani
Insolite letture dedicate ai più piccoli con percorsi di coinvolgimento sensoriale: i libri si guardano, si toccano, si annusano, si vivono.


lista degli articoli  stampa pagina

Valid XHTML 1.1 | Valid CSS 2 | WAI Double A