lista degli articoli  stampa pagina

QuestoTeatro

24-02-2017

“I MESSAGGERI DEL TEMPO”, parte il nuovo laboratorio teatrale.

 

Il Teatro Stabile d’Abruzzo in collaborazione con la compagnia ClasseMista Teatro organizza un laboratorio teatrale a cura di Mario Fracassi che si terrà a Sulmona, presso il Piccolo Teatro di via Quatrario, per un totale di 8 incontri il giovedì dalle ore  18.30 alle 20.30.

“I messaggeri del tempo” sono incontri intorno alle “Metamorfosi” di Ovidio, importanti eventi formativi che faranno da base all’allestimento del nuovo spettacolo "Metamorfosi - Il poema del mondo”.

I partecipanti avranno modo di confrontarsi con un teatro irriverente e poetico, con una nuova drammaturgia che contamina l’alto e il basso e mette a fuoco il bestiario umano basato su un lavoro fisico ed espressivo in cerca dell’essenza del gesto e la forza vivificatrice della parola poetica, in cerca di una sua geometria perfetta.

I lavori prevedono improvvisazioni mirate alla costruzione di una partitura, si insisterà su quadri e scene teatrali dai più svariati registri: si inventeranno personaggi, e si porteranno i movimenti ad intensità e precisione.

Mario Fracassi condurrà un laboratorio di ricerca attoriale per indagare la spettacolare storia delle mutazioni dell’essere umano che si trasforma in essere arboreo o inanimato, per modellare la coscienza di divenire altro in una trasmutazione che sembra investire le radici stesse dell’universo delle “Metamorfosi”  dove Eco, innamorata di Narciso, non resterà che una voce, ma anche Narciso, invaghito di se stesso sino a lasciarsi morire, si ridurrà a un fiore; dove Pigmalione resta incantato da una statua d’avorio che egli stesso ha scolpito, una statua che sotto le sue mani diviene a poco a poco realtà palpitante di donna viva; dove l’amore innocente di Piramo e Tisbe, che muoiono a causa di un tragico equivoco, muta il sangue uscito dai loro corpi in bacche del gelso (l’albero del loro fatale incontro) da bianche divengono scure… tutto,  tutto lungo lo scorrere del tempo di un racconto che muta continuamente ma non ha mai fine.

A conclusione del lavoro è prevista una prova aperta al pubblico.

Dai partecipanti al laboratorio saranno poi selezionati gli attori che, in una seconda fase, parteciperanno alla realizzazione dello spettacolo "Metamorfosi - Il poema del mondo" una produzione Teatro Stabile d’Abruzzo in collaborazione con ClasseMista Teatro che debutterà nell’agosto 2017 all’interno della Badia Morronese di Sulmona.

 

Gli interessati dovranno inviare la domanda di partecipazione corredata da curriculum vitae e lettera motivazionale entro mercoledì 15 marzo 2017 all'indirizzo di posta elettronica tsa@teatrostabile.abruzzo.it . La quota di iscrizione, da versare in un'unica soluzione, è di € 50.00. Il seminario si terrà con un minimo di 10 e un massimo di 15 partecipanti. Per ulteriori informazioni si può contattare il Teatro Stabile d'Abruzzo al numero telefonico 0862/62946.



 

 


lista degli articoli  stampa pagina

Valid XHTML 1.1 | Valid CSS 2 | WAI Double A