Home / News / DANCE DANCE DANCE la grande danza arriva a L’Aquila per la Stagione Teatrale del TSA
Condividi
Pubblicato il 16 Gennaio 2019

DANCE DANCE DANCE la grande danza arriva a L’Aquila per la Stagione Teatrale del TSA

La grande danza arriva a L’Aquila con la compagnia EgriBiancoDanza che, per la Stagione Teatrale Aquilana del TSA, presenta “Dance Dance Dance”, uno spettacolo di Raphael Bianco applaudito sui grandi palcoscenici italiani.

Giovedì 17 gennaio alle ore 21.00 e venerdì 18 gennaio 2019 alle ore 17.30 al Ridotto del Teatro Comunale l’appuntamento pieno di incanto è con i danzatori Elisa Bertoli, Simona Bagino, Maela Boltri, Vincenzo Criniti, Vanessa Franke, Cristian Magurano, Paolo Piancastelli, Alessandro Romano.

L’allestimento, che si avvale dei costumi di Melissa Boltri e delle luci di Enzo Galia si compone di tre balletti: Sacred Dance, Secret Dance e Simply Dance.

In Sacred Dance (Danza Sacrale) l’ attenzione è focalizzata sull’origine sacrale del gesto e della danza in cui si struttura, veicolo fisico e spirituale per comunicare col trascendente. In Secret Dance (Danza Segreta) il gesto invece viene esplorato nel suo aspetto seduttivo, infatti specialmente nelle danze antiche (Pavana, Bassa Danza o Allemanda) la struttura severa e codificata non permetteva esplicite manifestazioni di desiderio, che però segretamente emergevano fra i danzatori, piccoli gesti nascondevano passioni segrete, da qui la rappresentazione di quelle danze segrete, brevi momenti di passione con epiloghi differenti, paralleli alla sobrietà dell’apparenza. Per concludere, in Simply Dance (Semplicemente Danza) la danza viene presentata nel suo aspetto forse più conosciuto, ovvero come elemento di aggregazione e divertimento. L’ aspetto ludico della danza vede anche la possibilità di divertirsi attraverso ogni genere di danza senza preclusione di stili. Un balletto ludico ed eclettico per riaffermare il concetto che la danza è una e che si manifesta sotto multiformi aspetti: una danza universale per divertire e comunicare.

Per ogni informazione sono a disposizione i numeri del Botteghino del Teatro Stabile d’Abruzzo 0862 410956 e 348 5247096. Il costo dei biglietti è di Euro 18,00 e di Euro 13,00 per i ridotti riservati agli spettatori che hanno compiuto 65 anni di età e per i giovani fino a 26 anni.